Ashrita, il signore dei record

Ashrita Furman, 54enne di New York è soprannominato l’uomo dei record. E’ entrato nel Guinness dei primati come la persona che in assoluto è riuscita a detenere più record del mondo. In tutto ne ha battuti 236, in una carriera di circa 30 anni. La prima impresa di Ashrita risale al 1979, quando, nella sua città, riuscì ad effettuare 27mila salti consecutivi.
A forza di scalare montagne su bastoni a molle, camminare con una bottiglia di latte sulla testa, oppure percorrere chilometri a capriole, Ashrita è riuscito a detenere contemporaneamente 100 record (impresa che a sua volta gli ha garantito un’ulteriore iscrizione nel libro dei Guinness). Nel frattempo, due primati gli sono stati soffiati, ma lui si dice comunque tranquillo: “Dopo di me, c’è una persona che ne detiene 20. Quindi direi che la mia impresa di 100 record sarà per un bel po’ al sicuro”.

Di obiettivi ne ha raggiunti parecchi, molti dei quali sicuramente bizzarri. In un minuto è riuscito ad afferrare con la bocca 77 chicchi d’uva, ma ha anche recitato una poesia in 111 lingue, tra cui alcune rarissime; ha rotto 53 uova con la testa in trenta secondi; ha fatto rimbalzare un pallone da basket 339 volte in un minuto ed è riuscito ad accendere 48.523 candeline su una torta. In 24 secondi ha pelato tre kiwi e li ha mangiati (per pelare e ingoiare un limone, invece, ha impiegato 11 secondi), mentre ha ingoiato 22 teste d’aglio in un minuto. Usando una spada da samurai ha tagliato 27 mele lanciate in aria. Con l’hula hoop ha resistito quasi tre minuti sott’acqua, tra i delfini. Non sono mancati gli incidenti: nel tentativo di battere il record del mondo di lancio delle palline sott’acqua, in Malesia, è stato interrotto da uno squalo, che gli è andato a sbattere contro, costringendolo a rinunciarvi. Un record è stato battuto in Italia, a Roma, nel marzo 2008: il maggior numero di flessioni su una panca in un minuto (38). Sul suo sito c’è anche una pagina in cui dispensa consigli a quanti vorrebbero seguire le sue orme. E la prossima impresa? Gli allenamenti sono già iniziati da tempo: Ashrita vuole battere il record del mondo di corsa con le pinne sulla distanza di un chilometro e seicento metri.

Annunci
Categorie: Curiosità | Tag: , , , | Lascia un commento

Navigazione articolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: