Siti internet

Google Body Browser: esploriamo il corpo umano!

Il corpo umano in 3D.

Dopo Google Earth, che ci ha permesso di svolazzare liberamente da un punto all’altro della Terra ,i laboratori di Google sfornano un’altra chicca, mettendo questa volta al centro dell’esplorazione niente meno che il corpo umano!

Per ora il servizio fa ancora parte dei Google Labs, quindi ancora in lavorazione; ma è già possibile provarlo a questo indirizzo. Questa versione dimostrativa di permette di scegliere tra 6 livelli di visualizzazione, o per meglio dire, 6 strati: pelle, muscoli, ossa, sistema nervoso, organi e apparato circolatorio. E’ possibile variare l’opacità dei vari livelli per visualizzarli a nostro piacimento uno per volta, così come ruotare o zoomare. Il programma è utilizzabile soltanto da un browser che utilizzi il WebGL, quindi Google Chrome o Mozilla Firefox 4 Beta.

Il livello di dettaglio, come si può vedere dall’immagine, è abbastanza alto. I modelli sono tutti in 3D  e ogni “parte” del corpo è accompagnata dalla propria nomenclatura (per adesso solo in inglese).

Per scoprire cos’altro ha in serbo Google, possiamo farci un giro tra le applicazioni dei Google Labs.

Categorie: Scienza, Siti internet | Tag: , , , | Lascia un commento

Conflict History: viaggio nella storia delle guerre

Si ottiene di più con una parola gentile ed una pistola che con una parola gentile soltanto” così diceva Al Capone, e non aveva poi tutti i torti. Da quando l’uomo (inteso come razza umana) ha fatto propria questa filosofia, innumerevoli sono state le guerre, conflitti e scontri trai popoli, iniziando con le pietre fino alle bombe al fosforo (passando per picchieri e arcieri). Conflict History è un sito che ci mostra, attraverso le cartine di Google Maps, tutti i conflitti armati che sono accaduti sulla Terra, dal 4000 a.C. ai giorni nostri. Attraverso la timeline che ricopre un arco di 10 anni per volta, possiamo scegliere un determinato periodo storico e vedere quali furono i conflitti di quel periodo, mostrati sulla mappa del globo con dei grossi punti rossi. Ogni episodio sarà seguito da una descrizione purtroppo solo in inglese, ma facilmente approfondibile su Wikipedia. Insomma, un sito che gli amanti della storia non si possono perdere!

Categorie: Siti internet | Tag: , , | Lascia un commento

Ellis Island: la lista di chi cercò l’America

Ellis Island è un isolotto situato poco lontano dalla Statua della Libertà, nello stato di New York. Nei primi anni del 900 è stato il principale “cancello” che apriva la strada agli immigrati sul suolo statunitense.

Al momento della sua chiusura, nel 1954, il centro di Ellis Island accolse più di 12 milioni di immigrati che venivano da tutto il Mondo. Al loro arrivo, gli immigrati dovevano presentare i documenti di viaggio e le informazioni sulla nave che li aveva portati a New York, i medici del Servizio Immigrazione invece controllavano brevemente ciascun emigrante, contrassegnando sulla schiena con un gesso, quelli che dovevano essere sottoposti ad un ulteriore esame per accertarne le condizioni di salute (ad esempio: PG per donna incinta, K per ernia e X per problemi mentali).

Oggi, il centro di Ellis Island è diventato il Museo dell’Immigrazione, da cui è nata anche una fondazione che ha raccolto tutti i documenti che aveva rilasciato il centro, la lista di tutte le persone che sbarcarono in America negli anni che andavano dal 1892 al 1924, in modo che chiunque può vedere se qualche nostro lontano parente lasciò il nostro paese per cercare anche lui l’America!

Il tutto è raccolto nel sito American Family Immigration History Center, basta una rapida ricerca, scrivendo anche solo il cognome di chi vogliamo cercare e il sito ci mostrerà l’età di quando il “migrante” in questione sbarcò negli States e la città di provenienza.

Categorie: Siti internet | Tag: , , , , | 5 commenti

Foto Gigapixel: extreme resolution!

Il sito xRez contiene una ricchissima galleria di foto a risoluzioni assurde, dall’elevatissima qualità. Piccole meraviglie insomma, che possiamo goderci a questo indirizzo: http://www.xrez.com/gallery/xRez_gallery.html

Basta scegliere il tipo di foto che vogliamo vedere, ci sono foto panoramiche a città, vallate, montagne, siti archeologici e laghi. Ovviamente bisogna avere un pò di pazienza durante il caricamento delle foto, perchè sono davvero enormi!

Categorie: Curiosità, Siti internet | Tag: , , , | Lascia un commento

Eye on Earth: osserviamo l’inquinamento in europa

Eye on Earth è un nuovo servizio offerto dall‘Agenzia Europea dell’ Ambiente in collaborazione con Microsoft. Il sito http://eyeonearth.cloudapp.net ci da la possibilità, attraverso una mappa stile Google Earth ad alta risoluzione di controllare il livello di inquinamento sia dell’aria che delle acque europee, attraverso delle stazioni di controllo sparse per il continente.

Il sito, per la quantità di informazioni che contiene è abbastanza pesante, quindi abbiate pazienza 🙂

Categorie: Ambiente, Siti internet | Tag: , , , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: