Videogiochi

Giochi che aiutano a calcolare: gli Strategici

Immagine

Di solito in rete troviamo tanti videogame che ci propongono sempre le solite cose: carte, slot machine, eccetera. Oggi però vogliamo parlarvi di uno dei generi in cui occorre saper ragionare, gestire e amministrare le proprie risorse: i giochi di strategia. Si tratta di titoli in cui dobbiamo calcolare come amministrare al meglio ciò che troviamo in giro per le terre, mari e montagne dei vari paesaggi virtuali.

I giochi di strategia possono essere di due tipi: includono un aspetto difensivo o comunque tattico che li avvicina più a giochi di guerra: è il caso di Command & Conquer, Age of Empires e perchè no il Risiko online. Poi ci sono giochi che hanno un connotato più “naturale” se vogliamo. Prendiamo ad esempio Minecraft. È un gioco in cui dobbiamo semplicemente sopravvivere alla notte, ma come si fa? Si fa costruendoci una casa nella natura e creando un campo da coltivare, recuperando lana dagli animali per fare un letto e via dicendo. Dunque la strategia qui è trovare la giusta maniera per amministrare le risorse. È bizzarro come oggi i due generi stiano prendendo sempre più piede anche tra i giovani.

Categorie: Videogiochi | Tag: | Lascia un commento

Il nuovo SimCity: un inno alla progettazione eco-sostenibile

Sin dalla sua uscita (23 anni fa), SimCity ha stimolato gli aspiranti urbanisti a progettare, costruire, pianificare (e anche far saltare in aria) le città dei loro sogni.

L’ultima edizione del gioco prevista per il prossimo febbraio, non fa eccezione; tuttavia ci sarà una piccola svolta.

Nelle parole di Ariel Schwartz, giornalista di  Fast Company, la nuova versione “conserva la maggior parte dei precedenti elementi del gioco (inclusa la sua qualità di coinvolgimento), ma portando il mondo di gioco ad un nuovo livello di complessità. Si può anche notare come Maxis ci insegna sottilmente i pro e i contro delle energie rinnovabili, la conservazione delle risorse naturali, e collaborando con le città vicine.”

Con oltre 180 milioni di copie di giochi Sim vendute nel mondo, con giocatori di qualsiasi età, nazionalità e genere, SimCity potrebbe essere un modo potente (e di gran lunga il più divertente) per impartire al cittadino medio una semplice questione: il futuro è nella progettazione sostenibile.

Uno dei temi centrali di questo nuovo SimCity riguarda la produzione di energia elettrica: scegliere il solare, perdendo un sacco di terreno prezioso; il nucleare, affrontando le proteste dei Sims; scegliere il carbone, ma avere tutta la città sporca e inquinata.

Non solo ripercussioni come il traffico e l’inquinamento visibile, ma anche problematiche di pertinenza”globale”, in particolare nella versione multi-player di SimCity ogni decisione ambientale non riguarda solo la nostra città, ma anche quelle vicine . Ad esempio, se la vostra centrale elettrica ha gli scarichi che vanno nell’acqua potabile, questo può ammalare un cittadino della vostra città ma anche di una vicina.

Mentre l’inquinamento produce gli effetti più evidenti di una cattiva gestione delle risorse della città, ci sono anche altri aspetti meno viscerali.  Come ha scritto uno degli ingegneri di Maxis, Dan Moskowitz: “L’eccessiva dipendenza (su una risorsa di energia) può mettere in pericolo quelli che non hanno diversificato il loro approvvigionamento energetico. Se hai costruito un’intera città sulla base dell’estrazione di una risorsa, quando tale risorsa si esaurisce la tua economia crollerà.

Tuttavia, la cosa veramente affascinante il nuovo SimCity è che il design sostenibile diventa, essenzialmente, l’unica via praticabile per costruire una sana e prospera città. In un recente forum on-line, il direttore creativo di SimCity, Ocean Quigley, ha osservato: Non voglio che nel gioco si rispettano i principi di eco-sostenibilità, voglio che emergono come conseguenze naturali della vostra interazione con la simulazione. […] Se non gestite la depurazione dell’acqua, la congestione del traffico, con zone pedonali e di transito, con il suolo e l’inquinamento atmosferico – la tua città lo rifletterà”!

Infatti, gli sviluppatori del gioco hanno fatto in modo che i trasporti pubblici, piste ciclabili ed edifici ad alta efficienza energetica faranno parte delle tante opzioni a disposizione del giocatore. E se i giocatori scelgono di ignorare queste opzioni e creare una città vecchio stile, colma di traffico, contaminata, con edifici ad alto consumo di energia , SimCity 2013 offre tuttavia uno sguardo affascinante delle conseguenze che avvengono come nella vita reale nella progettazione urbana.

_______________________________

Articolo liberamente tradotto da: http://www.archdaily.com/278938/the-new-simcity-a-beacon-for-sustainable-design/?utm_source=dlvr.it&utm_medium=twitter

Questo slideshow richiede JavaScript.

Categorie: Ambiente, Videogiochi | Tag: , , , , , | 3 commenti

Arcanum of Steamwork & Magic Obscura: Riferimenti storici e culturali

Virgil, il nostro primo seguace e guida è un chiaro riferimento a Virgilio, il poeta vate che accompagna Dante nell’Inferno.

– Nel luogo dello schianto del dirigibile si trova il corpo di Isaac Zapruder che è riuscito a riprendere l’attacco allo Zephyr con la sua macchina fotografica. Questo è un riferimento ad Abraham Zapruder che registratò l’assassinio del presidente degli Stati Uniti John F. Kennedy.

– Il Dottor Roberts di Colline Velate si basa su due persone reali, Doc Holiday (dentista americano, giocatore d’azzardo e pistolero del vecchio West) e il suo amico Wyatt Earp, di cui ne usa il ritratto.

– Gilbert Bates, il presunto inventore della macchina a vapore che detiene il monopolio della produzione di motori a vapore, è un riferimento a Bill Gates di Microsoft. Il suo concorrente, Cedric Appleby, è un riferimento invece alla società Apple, rivale di Microsoft.

– La serie di omicidi di Whitechurch, a Caladon, si basa sugli omicidi di Whitechapel.

– H.T. Parnell, un uomo che fa soldi con false notizie a Tarant, si basa su PT Barnum, uno showman americano, uomo d’affari, ed intrattenitore, ricordato per la promozione di false celebrità e per la fondazione del circo che è poi diventato il Ringling Bros. and Barnum & Bailey Circus.

– Il Boil di Tarant viene definito come un “alveare miserabile di feccia e malvagità”, che è come Obi-Wan Kenobi descrive Mos Eisley in Star Wars Episodio IV. Questa descrizione è stata utilizzata anche in Fallout 2 per descrivere The Den.

– Madame Toussaude di Tarant è un riferimento a Marie Tussaud e il suo Museo delle cere.

– Edward Teach è un riferimento a Barbanera, famigerato pirata inglese, il cui vero nome era Edward Teach.

– Il libri sulla questione degli Orchi sono un riferimento alla “Questione Ebraica”

– La Stella di Azram, arma da lancio, è una replica esatta del Glaive, l’arma utilizzata nel film Krull del 1983.

– Il Cerchio di Brodgar si basa su un vero cerchio di pietre dello stesso nome situato nelle Orcadi, in Scozia.

– La bobina di Tesla, il fucile di Tesla e il bastone di Tesla, prendono il nome dal famoso inventore e ingegnere, Nikola Tesla.

– L’isola di Cattan è un riferimento al nome di un gioco da tavolo tedesco, I coloni di Catan.

– Il poster di Throgg Donn mostrato nel video finale è una versione modificata di un poster nazista.

– Nasrudin prende il nome da Nasreddin, un filosofo populista e uomo saggio, ricordato per le sue storie e aneddoti divertenti.

– Tollo Underhill è un riferimento a Frodo Baggins del Signore degli Anelli, il cui pseudonimo era Mr. Underhill (Sottocolle).

– Quando si chiede alla gente dell’ Isola della Disperazione (a un certo punto della quest principale), essi possono rispondere: “Vuoi dire la Black Isle? Io non sono molto sicuro …”. Si tratta di un riferimento alla Black Isle Studios, dove proveniva la maggior parte del personale di Troika.

– Hieronymous Maxim, l’inventore della pistola meccanizzata e l’aereo in Arcanum, si basa su Hiram Maxim, l’inventore della prima pistola macchina e che ha anche sperimentato il volo a motore.

– Il Professor Aldous Hunley di Vendigroth (menzionato anche nei giornali), che ha creato un imbarcazione completamente sommergibile (si può trovare sulla spiaggia dell’ Isola della Disperazione), è un riferimento a Horace Lawson Hunley, un ingegnere navale vissuto durante la guerra civile americana , la cui nave affonda uccidendolo. Il nome potrebbe anche essere un riferimento a Aldous Huxley.

– Lete Wyvern, un drago che distrugge la memoria della sua vittima con i suoi artigli velenosi, prende il nome da Lete, uno dei fiumi di Ade. L’effetto degli attacchi di Lete Wyvern nel gioco causa dei danni permanenti all’Intelligenza.

– La Pietra di Durin, un artefatto dal Clan di ferro, è un riferimento a Durin, il nome di uno dei 13 Nani protagonisti de “Lo Hobbit” di JRR Tolkien. Va inoltre ricordato che Tolkien ha preso il nome di Durin dalla mitologia nordica, dove è scritto come Durinn.

– Quando prendiamo un pacchetto per l’alchimista Jongle Dunne di Colline Velate, il negoziante di Dernholm ti dice, “Questo mago è solo un vecchio pazzo”, citando Owen Lars di Star Wars Episode IV.

– Se ci uniamo con Virgil agli Elfi Oscuri, l’anziano Joachim, ex mentore di Virgil, ci appare a Caladon chiedendo a Virgil di fermarsi, e quando lui si rifiuta, cerca di ostacolarlo. Una delle provocazioni di Virgil a Joachim è “I tuoi poteri sono deboli, vecchio”, citando Darth Vader di Star Wars Episode IV.

– Il Pugnale Arcano è quasi una replica esatta del Dagger Isis, un coltello fantasy creato da un designer di oggetti e collezionista fantasy Kit Rae. Il Pugnale Isis è stato vendutoper la prima volta nel 2000, quando Arcanum era nel bel mezzo dello sviluppo.

– I tentativi del Regno Unificato di convincere il regno di Arland (di cui Caladon è la capitale) ad allearsi con loro, è un riferimento diretto alla simile situazione politica degli ultimi secoli tra il Regno Unito e la Repubblica d’Irlanda. Quindi, Arland, Irlanda.

Categorie: Curiosità, Videogiochi | Tag: , , , | Lascia un commento

Faraon: Ripercorrere la storia dell’Antico Egitto

Una delle civiltà più affascinanti della Storia Antica, nonchè una delle prime se non la prima ad edificare enormi strutture, passate alla Storia come Meraviglie. Prevalentemente si trattava di tombe, tumuli, edifici dediti ad accompagnare il Faraone o i membri delle famiglie reali nell’aldilà.

Come un viaggio nel tempo, Faraon (Pharaoh, Sierra, 1999) ci fa ripercorrere l’intera Storia dell’Antico Egitto facendoci vivere un’esperienza storica molto accurata, oserei dire quasi minuziosa. Nei panni di sindaci improvvisati, siamo chiamati a gestire dei piccoli insediamenti cittadini, facendoli evolvere fino a fiorenti città. Uno dei compiti che ci ritroveremo ad eseguire da governatori virtuali, è quello di soddisfare le richieste del Faraone megalomane di turno, come ad esempio edificare il complesso di Piramidi di Cheope, Abu Simbel, il Tempio Solare di Ra, eccetera.

La costruzione delle Piramidi richiedono oltre che a sterminati quantitativi di materiali, anche tempi davvero lunghi, il che rende questo gioco una realistica simulazione storica.

Le immagini di seguito riportano la costruzione del complesso di Piramidi di Cheope, costruito in pietra e granito,  la famigerata Sfinge!

Categorie: Videogiochi | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

Citazioni di Civilization V

Così come nel precedente capitolo, anche in Civilization V le scoperte tecnologiche sono accompagnate da brevi citazioni di personaggi storici. Eccole qui elencate:

Acciaio – John Henry disse al suo capitano: “un uomo non è altro che un uomo. E prima di lasciare che la perforatrice mi batta, morirò con il martello in mano, morirò con il martello in mano”.

Acustica – Quando si levarono tutti insieme, il suono fu come un tuono che rimbomba lontano.

Agricoltura – Dove arriva la coltivazione seguono le altre arti, i contadini sono quindi i fondatori della civiltà umana.

Allevamento di animali – Non mettere la musoliera al bue mentre sta trebbiando. (Deuteronomio 25)

Analisi Matematica – Nell’autunno del 1972 il presidente Nixon annunciò che il tasso d’incremento dell’inflazione stava diminuendo. E’ stata la prima volta in cui un presidente in carica ha usato una derivata terza per perorare la propria rielezione. (Hugo Rossi, matematico)

Archeologia – Chi non ricorda il passato è condannato a riviverlo.

Astronomia – Gioiosamente il re Odisseo aprì la vela alla brezza e abilmente manovrò il remo.

Balistica – Una volta che i razzi sono partiti a chi importa dove cadono?

Balistica Avanzata – Il nostro potere scientifico si è lasciato dietro quello spirituale; i missili sono teleguidati, gli uomini senza guida.

Biologia – Se il cervello fosse così semplice da poter essere compreso, noi saremmo troppo semplici per comprenderlo.

Bussola – Trovo che la cosa grandiosa di questo mondo non sia tanto dove stiamo, ma verso dove stiamo andando.

Calendario – Insegnaci a contare i nostri giorni e giungeremo alla sapienza del cuore.

Ceramica – L’argilla dirà forse a colui che le da forma: che fai?

Chimica – Dovunque voltiamo gli occhi, il lavoro del chimico ha alzato il livello della nostra civiltà e incrementato la capacità produttiva della nazione.

Codice Cavalleresco – Chi estrae questa spada dall’incudine e dalla roccia, è per diritto, nato Re di tutta l’Inghilterra.

Combustione – Un uomo che riesce a guidare in tutta sicurezza mentre sta baciando una ragazza, non sta dedicando al bacio tutta l’attenzione che si merita.

Computer – I computer sono come il Dio del vecchio testamento, tante regole e nessuna pietà.

Costruzione – Di un edificio bisogna guardare tre cose: che sia collocato nel posto giusto, che abbia fondamenta solide, che la costruzione sia eseguita con perizia.

Dinamite – Non appena si decide che per combattere il male tutti i mezzi sono leciti, il bene diventa indistinguibile dal male che si vuole distruggere

Ecologia – Soltanto nel secolo attuale, una specie, quella umana, ha acquisito il potere necessario per alterare significativamente il mondo.

Economia – L’interesse composto è la forza più potente dell’Universo.

Editoria – Gli autori devono affrontare tre problemi: scrivere una cosa degna di essere pubblicata, trovare uomini onesti che la pubblichino, trovare uomini ragionevoli che la leggano.

Educazione – L’educazione è la migliore previdenza per la vecchiaia.

Elettricità – E’ un fatto oppure l’ho sognato, che per mezzo dell’elettricità il mondo della materia è diventato un grande nervo che vibra per migliaia di miglia in un battibaleno?

Elettronica – Nell’elettronica di consumo esiste un principio di base: diventa sempre più potente e sempre meno costosa.

Equitazione – Un cavallo, un cavallo! Il mio regno per un cavallo!

Estrazione Mineraria – Gli umili erediteranno la terra, ma non i suoi diritti minerari.

Ferrovia – L’introduzione sui carri a ruote di un agente potente come il vapore, apporterà un grande cambiamento alla condizione dell’uomo.

Fertilizzanti – La nazione che distrugge il suo suolo, distrugge se stessa.

Filosofia – C’è un solo bene: la conoscenza. E un solo male: l’ignoranza.

Fisica – Misura ciò che è misurabile e rendi misurabile ciò che non lo è.

Fisica delle particelle – Ogni particella di materia è attratta da o gravita intorno ad ogni altra particella con una forza inversamente proporzionale al quadrato della distanza

Fissione Nucleare – Sono diventato Morte, il distruttore dei mondi.

Fusione del metallo – Quando pezzi di bronzo o d’oro o di ferro si rompono, il fabbro li rinsalda ancora con il fuoco e il legame è ristabilito.

Fusione Nucleare – La liberazione dell’energia atomica non ha creato un nuovo problema, ha semplicemente reso più urgente la risoluzione di un problema già esistente.

Globalizzazione – La nuova interdipendenza creata dall’elettronica, ricrea il mondo ad immagine di un villaggio globale.

Ingegneria – La scienza degli strumenti e della meccanica è la più nobile di tutte, e sopratutto la più utile.

Invisibilità – Sii estremamente inafferrabile fino a perdere la forma, sii estremamente misterioso fino a soffocare ogni suono. Così facendo potrai decidere il destino del tuo avversario.

Laser – La notte è già inoltrata, presto arriverà il giorno. Per questo dobbiamo svestirci delle cattive azioni delle tenebre e indossare l’armatura della luce.

Lavorazione del bronzo – Ed ecco che entrò Ettore, impugnando una lancia lunga undici cubiti. La punta di bronzo brillava davanti a lui ed era fissata all’asta con un anello d’oro.

Lavorazione del Ferro – Non aspettato che il ferro sia caldo per batterlo. Rendetelo caldo coi vostri colpi.

Matematica – La matematica è la porta e la chiave delle scienze.

Mass Media – La velocità delle comunicazioni è qualcosa di stupefacente, ma è anche vero che tale velocità può moltiplicare la diffusione di informazioni che sappiamo essere false.

Meccanica – La stampa è migliore strumento per illuminare la mente dell’uomo e migliorarlo come essere razionale, morale e sociale.

Metallurgia – Non c’è mai stato un buon coltello fatto di cattivo acciaio.

Mecenatismo – Tutto passa, solo la buona arte è eterna. Il busto di marmo sopravvive alla città.

Missilistica – Una buona regola di base per chi fa esperimenti con i razzi è la seguente: dai sempre per scontato che esploderà.

Motore a vapore – Le nazioni occidentali sperano che grazie alla comunicazione a vapore, il mondo intero diventerà come una grande famiglia.

Muratura – Lieti coloro le cui mura già si ergono.

Nanotecnologia – Si può prevedere che l’impatto delle nanotecnologie sulla nostra vita sarà superiore a quello della rivoluzione elettronica.

Navigazione – I venti e le onde sono sempre dalla parte dei navigatori più abili.

Ottica – Costruì uno strumento per sapere se la Luna brilla in pieno oppure no.

Penicillina – Gli uomini non si avvicinano mai tanto agli Dei come quando danno la salute agli altri uomini.

Plastica – Ben, voglio solo dirti una parola, una sola: plastica!

Polvere da sparo – Il giorno in cui due eserciti potranno distruggersi l’un l’altro in un solo secondo, si può sperare che tutte le nazioni civilizzate rifuggiranno la guerra e scioglieranno le loro truppe.

Pubblica Amministrazione – L’unica cosa che ci salva dalla burocrazia è la sua inefficienza.

Pezzi indipendenti – Niente è troppo difficile se lo suddividi in piccole azioni.

Radar – La visione è l’arte di vedere cose invisibili.

Radio – L’intero paese è stato unito dalla radio; tutti avevano in comune gli stessi comici, gli stessi cantanti. Erano dei giganti.

Refrigerazione – E senza dimora vicino a mille dimore stavo e vicino a mille tavole mi struggevo e desideravo il cibo.

Rigatura delle canne – E’ un bene che la guerra sia così terribile, altrimenti potrebbe cominciare a piacerci troppo.

Robotica – Uno: Un robot non può recar danno a un essere umano né può permettere che, a causa del proprio mancato intervento, un essere umano riceva danno. Due: Un robot deve obbedire agli ordini impartiti dagli esseri umani, purché tali ordini non contravvengano alla Prima Legge. Tre: Un robot deve proteggere la propria esistenza, purché questa autodifesa non contrasti con la Prima o con la Seconda Legge.

Ruota – La saggezza e la virtù sono come le due ruote di un carretto.

Satelliti – Ora, in un qualche modo nuovo, il cielo sembrava quasi alieno.

Sistema bancario – La felicità è un buon conto in banca, una buona cuoca e una buona digestione.

Scienza militare – Le guerre possono anche essere combattute con le armi, ma sono vinte dagli uomini. E’ lo spirito degli uomini che seguono e dell’uomo che conduce, che porta alla vittoria.

Scrittura – Chi distrugge un buon libro uccide la ragione stessa.

Telegrafo – Una volta mandai a una dozzina di amici un telegramma che diceva:”Fuggi subito, hanno scoperto tutto”. Ognuno di loro lasciò immediatamente la città.

Teoria atomica – Lo sfruttamento dell’energia dell’atomo ha cambiato tutto tranne il nostro modo di pensare, e questo può condurci a catastrofi mai viste.

Tecnologia Futura – Penso che siamo tutti d’accordo che il passato è finito.

Teologia – Tre cose sono necessarie per la salvezza dell’uomo: sapere in che cosa deve credere, sapere che cosa deve desiderare, sapere cosa fare.

Teoria Scientifica – Ogni grande progresso della scienza è scaturito da una nuova audacia dell’immaginazione.

Tipografia – Il dovere di un giornale è pubblicare le notizie e scatenare polveroni.

Tiro con l’arco – La freccia è piumata con le penne dell’aquila, così spesso diamo ai nemici i mezzi per la nostra stessa distruzione.

Trappole per animali – Persino le ferali bestie e gli uccelli vagabondi non cadono due volte nelle stesse trappole.

Valuta – Meglio il pane con un cuore felice che la ricchezza con l’afflizione.

Vela – Chi ha il dominio del mare ha il dominio di tutto.

Volo – L’aeronautica non è stata né un settore industriale né una scienza. E’ stato un miracolo.

Categorie: Curiosità, Videogiochi | Tag: , , | 1 commento

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: